4 dicembre 2016

Roma, Via Nazionale: arrestato un etiope per violenza sessuale dopo aver molestato una turista americana

Nel corso di alcuni controlli antiborseggio a bordo dei mezzi pubblici della Capitale, in particolar modo sulla linea 64, i Carabinieri della Stazione di Roma San Pietro hanno arrestato un cittadino etiope, di 48 anni, nullafacente e senza fissa dimora, per violenza sessuale ai danni di una donna americana di 31 anni.

I militari, all’interno dell’autobus, nella tratta dalla Stazione di San Pietro alla Stazione Termini, mischiati tra gli altri passeggeri in buona parte turisti, arrivati all’altezza di via Nazionale, sono stati  attirati dalle urla di una donna americana e sono subito intervenuti bloccando lo straniero che la stava palpeggiando. Il mezzo è stato bloccato consentendo ai militari di portare via l’arrestato che è stato accompagnato in caserma.

Formalizzata la denuncia da parte della vittima, l’uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di essere trasferito presso le aule del Tribunale di Roma per il rito direttissimo.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it