10 dicembre 2016

Roma, escort arrestata per estorsione: da anni spillava denaro ad un cliente

 

Si erano conosciuti nel 2013. La donna, R.M.T., di anni 52,  nata a Zurigo, professione “escort”, aveva agganciato la sua vittima tramite un  annuncio sul giornale.

Durante i loro incontri, che avvenivano ogni due mesi circa, l’uomo pagava 150 euro per un rapporto sessuale.

Nel corso degli anni si era stabilita fra i due, una sorta di relazione sentimentale, tanto che la donna aveva iniziato a chiedere all’uomo 800 euro al mese,  quale rimborso per i mancati guadagni dovuti proprio al rapporto esclusivo fra i due.

Nel dicembre del 2015, malgrado la storia tra i due fosse stata interrotta, la donna ha continuato a pretendere la somma pattuita mensilmente.

Nel marzo scorso, tramite messaggi sul cellulare, informava il cliente, di essere rimasta incinta e che, per abortire aveva bisogno di un’ulteriore somma di denaro.

Nell’eventualità invece che il figlio fosse nato, l’uomo avrebbe dovuto passare un assegno di mantenimento mensile di 2.500 euro.

Le richieste di denaro, sono  continuate nel corso dei mesi, in modo sempre più assiduo, arrivando alla somma totale di 60.000 euro.

L’uomo, viste le minacce e sottoposto a pressioni psicologiche sempre più evidenti, ha deciso di rivolgersi alla Polizia di Stato per denunciare la vicenda.

Gli uomini del commissariato “Viminale”, diretto dalla Dr. Giovanna Petrocca, ieri pomeriggio hanno assistito all’ennesima richiesta di denaro, giunta al cellulare dell’uomo, proprio mentre si trovava negli uffici di polizia.

A questo punto, gli agenti, hanno organizzato la consegna del denaro, seguendo a breve distanza l’uomo. In viale Angelico è stata bloccata la “escort”, trovata in possesso delle banconote, precedentemente fotografate dai poliziotti.

La donna, arrestata in flagranza per il reato di estorsione, è stata  successivamente condotta presso la Casa Circondariale di Rebibbia.

About Emanuele Bompadre 8291 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.