11 dicembre 2016

Cerveteri, BIC Lazio e comune premiano le 3 app più innovative per la promozione della Necropoli

 

Bellissima esperienza che ha unito tecnologia e turismo, a Cerveteri. Sono stati eletti i vincitori della prima “maratona delle idee” per lo sviluppo innovativo del Sito UNESCO della Necropoli della Banditaccia e del patrimonio archeologico di Cerveteri. Il 25 e 26 giugno, infatti, BIC Lazio e l’Amministrazione comunale hanno organizzato il DigitalHack4Tourism, una maratona-concorso dedicata allo sviluppo di nuove start-up dedicate ai servizi turistici.

Ai primi 3 team classificati un premio complessivo di 6.500 euro (1° Premio 3.500 euro, 2° Premio 2.000 euro e 3° Premio 1.000 euro), più un riconoscimento speciale attribuito da Aruba Cloud. In più, per tutti, la possibilità di entrare in futuro nel “programma startup” di BIC Lazio.

“Più di 30 partecipanti, tra i quali moltissimi giovani – ha detto il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – si sono sfidati nel corso di 24 ore consecutive di progettazione all’interno di Case Grifoni, dopo aver visitato la Necropoli e aver escogitato nuovi servizi da mettere a disposizione del turista. Un’esperienza assolutamente da replicare. Ringraziamo BIC Lazio e tutti i partner che hanno sostenuto l’iniziativa. Con loro ci piacerebbe subito lavorare a nuove idee. Abbiamo in mente la realizzazione di un HUB della Creatività a Cerveteri, dove i giovani potranno avere a disposizione spazi e strumenti per dare sfogo alla proprie idee e far nascere nuovi progetti”.

“Tutti i progetti elaborati sono assolutamente validi e hanno meritato un ottimo punteggio – ha detto Francesca Pulcini, Assessora alle Politiche Culturali – a vincere la competizione sono stati i ragazzi del B-Team con il progetto Game & Guide, al secondo posto nonché vincitori del Premio Aruba, il gruppo EL-ISA con il progetto Rasenna ed al terzo posto Archeo Team con il progetto 3D Archeo Trip. Un applauso va però a tutti partecipanti per aver dato con passione il proprio contributo alla promozione turistica di Cerveteri, ai Mentor e ai Tutor che hanno supportato le squadre nelle fasi della progettazione e a tutto lo Staff di BIC Lazio, che è stato davvero eccezionale sotto ogni punto di vista”.

Ecco le APP vincitrici dell’hackathon ‪#‎H4T

“Game & Guide”, sviluppata da B-Team: una app capace di inviare al turista informazioni personalizzate, foto e video, garantendo un’esperienza di visita interattiva e unica.

“Rasenna”, sviluppata da EL-ISA: una app che sfrutta la realtà virtuale e che è capace di seguire il turista prima, durante e dopo la visita.

“3D Archeo Trip”, sviluppata da Archeo Team: una app che trasporta il turista nel contesto storico dell’epoca etrusca.

L’iniziativa è stata realizzata da BIC Lazio in collaborazione con il Comune di Cerveteri e grazie al supporto di Startup Italia, Sistema Museo, Sardexnet, Back2Work-Sole24, Mediterraneum Aquario di Roma, Fare Turismo e Aruba Cloud .

About Ruggero Terlizzi 2883 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it