6 dicembre 2016

Olimpico, ancora controlli per il concerto di Vasco Rossi

Sono 3 le persone finite in manette durante i controlli della Polizia di Stato in occasione delle verifiche disposte dal Questore Nicolò D’Angelo che hanno riguardato soprattutto le aree adiacenti lo stadio Olimpico, dove ieri sera era in programma il concerto del noto cantautore Vasco Rossi.

Il primo N.G. di 47 anni, proveniente da Napoli, intorno alle 19.00 di ieri, è stato bloccato dagli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Cagliari in servizio di ordine pubblico nella capitale, mentre tentava di spendere una banconota falsa da 100 euro.

Quando si è avvicinato al furgone bar per acquistare delle birre, il gestore, insospettito dall’uomo, ha attirato l’attenzione dei poliziotti che, avvicinatisi hanno controllato quanto stesse accadendo.

Dopo aver accertato la falsità della banconota, l’uomo è stato accompagnato negli uffici del commissariato Ponte Milvio dove è stato arrestato.

Sono finiti invece in manette per furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato, un uomo ed una donna. Lui F.G. romano di 35 anni e lei R.G. di Crotone di 40 anni.

I due, dopo essere entrati nel settore “prato sud” dello stadio, si avvicinati dall’addetto alla vendita di bevande e, dopo averlo spinto si sono impossessati di una birra e di 10 euro.

Grazie alla descrizione fornita dalla vittima, i due ladri sono stati intercettati dagli agenti della Polizia di Stato e, dopo un breve inseguimento, sono stati fermati.

I due però, nel tentativo di guadagnarsi la fuga, hanno iniziato a colpire i poliziotti con calci e pugni. Anche all’interno del Posto di Polizia dello stadio, dove sono stati accompagnati, F.G., ha iniziato a colpire la porta dell’ufficio danneggiandola mentre la donna, ha iniziato a dare in escandescenza tanto che è stato necessario far intervenire personale del 118 per evitare che potesse autolesionarsi.

Al termine degli accertamenti, i due sono stati accompagnati al commissariato Prati dove sono stati arrestati.

About Emanuele Bompadre 8249 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.