5 dicembre 2016

Avvio di produzione molto positivo per la nuova Porsche 718 Cayman

Porsche celebra a Zuffenhausen una pietra miliare dei suoi oltre 75 anni di storia: con un ottimo avvio di produzione nello storico stabilimento di Stoccarda della coupé sportiva con motore centrale di terza generazione, la 718 Cayman, l’azienda realizzerà tutte le vetture sportive a due porte nel suo quartier generale. Fino alla metà di Agosto, l’azienda continuerà a sfruttare le capacità produttive dello stabilimento Volkswagen di Osnabrück, dove è stata prodotta finora la coupé sportiva con motore centrale.

„La produzione dei successivi modelli Cayman si è svolta con nostra piena soddisfazione“ – dichiara Albrecht Reimold, Direttore Produzione e Logistica di Porsche AG – “Dopo il successo della produzione della nuova 911 alla fine dell’anno scorso e della nuova 718 Boxster nella primavera del 2016, il nostro team a Zuffenhausen ha gestito perfettamente anche la produzione di questa serie. Un’altra prova della dedizione e passione con cui tutti i nostri collaboratori lavorano ogni giorno per regalare ai nostri clienti un’esperienza Porsche davvero unica”.

Con la realizzazione di tutte le sportive a due porte presso lo stabilimento storico Porsche, da metà Agosto la produzione giornaliera salirà a circa 240 vetture. Attualmente vengono prodotte in serie a Zuffenhausen più di 220 unità al giorno. Nell‘esercizio 2015, Porsche ha consegnato 22.663 vetture del Tipo Boxster e Cayman (nel 2014: 23.597 unità). Reimold: „In linea col ciclo vitale del prodotto, la produzione è scesa, ma siamo molto ottimisti sulla nuova generazione di vetture sportive con motore cen-trale”.
Grazie ai motori boxer a quattro cilindri di nuovo sviluppo con sovralimentazione turbo, le vetture sportive con motore centrale di ultima generazione offrono potenza più elevata a fronte di consumi ridotti. Per la prima volta, le versioni coupé e roadster hanno la stessa potenza motore. La versione base eroga 220 kW (300 CV) da una cilindrata di due litri. I modelli S, più sportivi, sviluppano 257 kW (350 CV) da una cilindrata di 2,5 litri, ovvero 18 kW (25 CV) di potenza in più rispetto ai modelli precedenti a fronte di consumi nel NEDC compresi fra 8,1 e 6,9 litri per 100 km.

La nuova 718 Boxster è disponibile presso i Concessionari Porsche dalla fine di Aprile 2016. La 718 Cayman e la 718 Cayman S possono essere ordinate subito e il lancio sul mercato europeo è previsto alla fine di Settembre 2016.
Il materiale fotografico è disponibile nella Porsche Newsroom (http://newsroom.porsche.de) e, per i giornalisti accreditati, presso la banca dati Porsche (https://presse.porsche.de)
718 Cayman: Consumi (l/100 km) combinato 7,4 – 6,9, urbano 9,9 – 9,0, extraurbano 6,0 – 6,9;
Emissioni di CO2 168 – 158 g/km; Classe di efficienza (Germania): E-D.

718 Cayman S: Consumi (l/100 km) combinato 8,1 – 7,3, urbano 10,7 – 9,5, extraurbano 6,5 – 6,0;
Emissioni di CO2 184 – 167 g/km; Classe di efficienza (Germania): F-E.

718 Boxster: Consumi (l/100 km) combinato 7,4 – 6,9, urbano 9,9 – 9,0, extraurbano 6,0 – 5,7;
Emissioni di CO2 168 – 158 g/km; Classe di efficienza (Germania): E-D.

718 Boxster S: Consumi (l/100 km) combinato 8,1 – 7,3, urbano 10,7 – 9,5, extraurbano 6,5 – 6,0;
Emissioni di CO2 184 – 167 g/km; Classe di efficienza (Germania): F-E.

Serie Porsche 911: Consumi ciclo combinato 12,7–8,2 l/100 km; Emissioni di CO2 296–191 g/km; Classe di efficienza: G–F

About Emanuele Bompadre 8227 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.