3 dicembre 2016

Cisterna di Latina, premiati gli studenti del concorso AIDO “Donare è”

“Donare per rinascere”, “Donare è un regalo che vale una vita”, “Con un semplice gesto ognuno di noi può sentirsi un eroe”.

Sono solo alcuni degli slogan ai quali si aggiungono anche filmati, opuscoli, piccole installazioni, disegni e manufatti, tutti creati dagli studenti di Cisterna che hanno partecipato alla quinta edizione del concorso “Donare è …”  promosso dall’AIDO  Gruppo Comunale “Mirella Ciuffa” con il patrocinio del Comune di Cisterna di Latina.

Questa mattina, in aula consiliare, si è tenuta la cerimonia di premiazione dei tanti elaborati giunti alla commissione esaminatrice da parte degli studenti delle tre scuole medie di Cisterna ed ispirate al tema della donazione.

Erano presenti in sala il sindaco Eleonora Della Penna, il presidente provinciale e comunale dell’Aido Agnese Casini, il vice presidente comunale Aido Angela Figurelli, l’assessore alla pubblica istruzione Teseo Cera, i direttori didattici Nunzia Malizia, Patrizia Pocheschi e Fabiola Pagnanelli, i membri commissione del concorso, docenti e genitori.

“Senza dubbio la sensibilità dimostrata verso il tema della donazione e verso la nostra associazione è ogni anno maggiore – ha detto la presidente Casini – . Mai come quest’anno il compito della Commissione è stato difficile. I ragazzi hanno lavorato con maggior senso di partecipazione e le opere sono risultate di qualità superiore rispetto agli anni passati.  Un ringraziamento sentito alle dirigenti scolastiche e alle professoresse Paola Balzaretti, Simonetta Mancini, Rita Marcelli, Anna Maria D’Amato che con il loro impegno, competenza e professionalità hanno saputo dare alla commissione un forte spirito critico”.

I vincitori di quest’anno sono, per l’Istituto comprensivo Caetani: Valeria Cucchi, Asia Pontecorvi, Sara Massaroni, Desire Mariottini (3A), Alessia Pia Marcellino (3C), Manuel Govaiche (3B), Davis Vita (3B). Per l’Istituto comprensivo Plinio: Gabriele Apuzzo (3C), Rebecca Tofani (3A), Marianna Di Vuolo (3A), Sabrina Tempestini (3A). Infine per l’Istituto comprensivo Volpi: Dario Chiariglione (3G), Piva Antonio (3F),

Gaia Ponziani (3D), Gioia Meloni (3C).

Ai primi tre classificati sono andati dei buoni libri offerti dall’AIDO: al primo per un valore € 300, al secondo per € 200 mentre al terzo per € 100. Un dizionario è offerto dalla Libreria dello Studente ai vincitori “per merito”.

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.