3 dicembre 2016

Smog, Oms: l’80% dei cittadini respira aria fuori dai limiti

traffic

“Oltre l’80%” delle persone che vivono in aree dove si monitora la qualità dell’aria è esposto a livelli di inquinamento che superano i limiti stabiliti dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Il problema riguarda “tutte le regioni del mondo”, ma “la popolazione delle città a basso reddito è quella che subisce l’impatto maggiore”. Lo fa sapere l’Oms con l’aggiornamento del ‘Who Global urban ambient air pollution database’.

Secondo le ultime rilevazioni del database, “il 98% delle città con più di 100mila abitanti nei Paesi a basso e medio reddito non rispetta le linee guida Oms per la qualità dell’aria” mentre “nei Paesi ad alto reddito la percentuale scende al 56%”.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5928 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.