3 dicembre 2016

Autotrasporto, Unatras proclama lo stato di agitazione

Unatras, l’Unione nazionale delle Associazioni dell’autotrasporto merci, denuncia il mancato rispetto degli impegnisottoscritti dai rappresentanti del Governo con le Associazioni dell’autotrasporto.
Secondo Unatras, infatti, non sono state rese ancora spendibili le risorse stanziate a favore del settore, a fronte dei sacrifici sopportati dall’autotrasporto costretto a rinunciare ad una buona parte del recupero delle accise. Nel frattempo la concorrenza delle aziende internazionali e i problemi strutturali del settore costringono migliaia di imprese alla chiusura.
Il Comitato Esecutivo di Unatras, riunitosi a Roma, ha pertanto deciso lo stato di agitazione e riconvocherà una riunione il prossimo 16 maggio per valutare tutte le iniziative utili a tutela della categoria, non escludendo la proclamazione del fermo dei servizi di autotrasporto.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5928 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.