6 dicembre 2016

Venerdì 1 aprile, Amleto Fx all’Auditorium del Centro sociale

L’Auditorium del Centro sociale di via Cantarella, nella zona orientale di Salerno, ospita il prossimo appuntamento della stagione teatrale “Mutaverso”, curata da Vincenzo Albano (ErreTeatro): venerdì 1 aprile alle ore 21, Vico Quarto Mazzini presenta “Amleto Fx” di e con Gabriele Paolocà, collaborazione alla regia Michele Altamura e Gemma Carbone, disegno luci Martin Emanuel Palma. Lo spettacolo, realizzato in collaborazione con Progetto Goldstein, Teatro dell’Orologio, è vincitore di due importanti riconoscimenti: Selezione Premio Inbox 2015 e Premio Hystrio alla vocazione per Gabriele Paolocà. “Amleto Fx” è un’indagine sulla moda del deprimersi dei nostri tempi. Uno spettacolo che parla di castrazioni tecnologiche, della mancanza dei padri, dell’attrazione verso la dissoluzione e dell’eco assillante che tutto questo causa nelle nostre coscienze.  Questo non è l’Amleto. È un assolo generazionale. Un racconto intimo e globale che attraverso il riso amaro vuole spingere a trovare una soluzione al solito, annoso, banale e scontato quesito, comunque sempre irrisolto: essere o non essere?

Ingresso: 10 euro
carnet 4 spettacoli = 36 euro
Informazioni, acquisto carnet e laboratorio:
info@erreteatro.it – 348 0741007

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5959 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.