10 dicembre 2016

Roma – Individuati e arrestati nelle ultime ore tre rapinatori

Un negozio di alimentari ed un appartamento: questi gli obiettivi delle 3 persone arrestate dagli agenti della Polizia di Stato nelle ultime ore.

Nella prima circostanza è stato un agente della Polizia di Stato libero dal servizio – nella zona di Pietralata – a notare due persone che stavano gettando, in tutta fretta, un registratore di cassa in un cassonetto dei rifiuti.

Insospettito, il poliziotto ha avvertito la Sala Operativa della Questura che ha inviato sul posto le pattuglie dei Commissariati Sant’Ippolito e Porta Pia.

Da un immediata verifica è stato accertato, attraverso la carta dello scontrino, che il registratore di cassa in questione apparteneva ad un negozio di alimentari di via Carlo Mezzacapo, poco distante.

Da un immediata “battuta” della zona, avendo la descrizione dei due responsabili fornita dall’agente libero dal servizio, i poliziotti dei Commissariati sono riusciti ad individuarli e fermarli.

Identificati per A.G.C. 37enne – già noto alle forze dell’ordine – e D.B.A. 31enne, entrambi romani, i due sono poi stati riconosciuti anche dal titolare dell’esercizio commerciale vittima della rapina; arrestati, dovranno rispondere per il reato di rapina.

Bloccato poi in via Ettore Giovenale, a Porta Maggiore, l’autore di un tentativo di furto in un appartamento.

Nella circostanza ad intervenire sono stati gli agenti del Reparto Volanti, che con l’ausilio di personale del Commissariato Porta Maggiore, sono riusciti a bloccare l’uomo; identificato per H.K.M. 42enne del Bangladesh, lo straniero era entrato in casa di una donna, presente al momento, e dopo aver rovistato nei cassetti della camera da letto, era fuggito spintonando via la vittima. Accompagnato negli uffici di Polizia è stato arrestato.

About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.