11 dicembre 2016

Appio – I vigili sequestrano 7000 articoli a due grossisti di merce abusiva

 

Nella mattinata odierna la Polizia di Roma Capitale, nell’ambito del contrasto all’abusivismo commerciale voluto dal Commissario Tronca, è intervenuta con personale del gruppo Appio al mercato rionale Appio, in zona Alberone, ove numerosi venditori tentavano la vendita di articoli di pessima qualità, anche contraffatti.

Il blitz è scattato dopo indagini e appostamenti durati diverso tempo: nell’area in oggetto era stato segnalato un via vai di venditori abusivi, di prevalenza etnia asiatica. I risultati hanno confermato che il luogo era divenuto un centro di smistamento di merce: borse, caschi da moto e abbigliamento, anche con marchio contraffatto. Da questo deposito, numerose scatole nascoste sotto enormi teloni in plastica, partivano molti venditori di prevalente etnia asiatica che proponevano la merce sia in zona verso il centro della città.
I vigili hanno deciso di intervenire dopo aver accertato che la quantità di merce accumulata fosse rilevante: al momento del blitz molti dei venditori si sono allontanati precipitosamente, ma due di loro, che hanno tentato di difendere la merce, sono stati fermati: portati al centro di fotosegnalamento per mancanza di permesso di soggiorno e di documenti, è in corso il vaglio della loro posizione da parte dei vigili.
Al termine delle operazioni sono stati posti sotto sequestro ben 7000 articoli, caricati su due camion.
About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.