2 dicembre 2016

Yamaha R1 Cup 2016: torna in pista la passione per i tre diapason

Aperte le iscrizioni al rinnovato monomarca Yamaha che vedrà la rivoluzionaria YZF-R1 nuovamente protagonista del CIV. Griglia di partenza dedicata, ricco kit ed imperdibili premi in palio.

Una delle più importanti novità svelate da Yamaha ad EICMA è stata senza dubbio la conferma del ritorno nel 2016 della celebre R1 Cup. Il campionato monomarca dedicato alla performante 1000cc tre diapason rientra, infatti, nella ricca scelta di trofei R-Series proposti da Casa Iwata, che per il 2016 comprende anche R125 Cup e R3 Cup. Dopo una pausa di quattro anni Yamaha R1 Cup sarà dunque nuovamente protagonista con una griglia dedicata nel CIV – Campionato Italiano Velocità, sotto la gestione di MotoXRacing, realtà specializzata nell’organizzazione di trofei su scala nazionale e, dal prossimo anno, anche Team Ufficiale Yamaha nel Mondiale STK1000, ed EMG Eventi.

Il rinnovato monomarca, aperto a tutte le fasce di età e con una griglia da ben 42 posti disponibili, è dedicato a tutti i possessori delle nuove Yamaha YZF-R1 e YZF-R1M, mezzi rivoluzionari derivati dalla YZR-M1 MotoGP che, nel 2015, a soli pochi mesi dalla loro presentazione, hanno messo già in luce tutta la loro potenza a livello internazionale dominando in competizioni Superbike, Superstock ed Endurance, tra cui la famosa 8h di Suzuka.

Il ritorno ufficiale di Yamaha R1 Cup nella massima espressione delle corse su due ruote a livello nazionale partirà da Misano Adriatico il 18-20 marzo, con le giornate dedicate ai primi test. Sei in tutto i round in programma da maggio a ottobre che vedranno sfidarsi giovani talenti e piloti più esperti sui circuiti più importanti d’Italia in concomitanza con le gare del CIV, tutte in diretta streaming, ad esclusione del round di Imola del 4 settembre. Si comincerà da Vallelunga il weekend 14-15 maggio, poi sarà il turno del Mugello (2-3 luglio), poi ancora Misano Adriatico con doppio round (30-31 luglio), per finire la stagione con due tappe sempre al Mugello (27-28 agosto e 8-9 ottobre) che sanciranno, nell’albo d’oro del trofeo, il successore di Ugo Laudati, ultimo vincitore nel 2011.

MONTEPREMI

Cospicuo il montepremi Yamaha R1 Cup 2016 con un valore complessivo superiore ai 20.000 euro. Il vincitore della classifica generale riceverà una fiammante Yamaha MT-07, il 2° classificato uno Yamaha Xenter, mentre chi salirà sul terzo gradino del podio si porterà a casa uno Yamaha Aerox 50cc. In palio anche diversi pass per assistere alle gare su territorio nazionale di MotoGP e WSBK.

Verrà stilata inoltre una classifica speciale Under 27 per vincere una Wild Card in una gara del Mondiale STK1000 in sella alla YZF-R1 del Team Yamaha MotoXRacing.

QUOTA DI ISCRIZIONE, KIT E ACCESSORI

Il costo d’iscrizione alla Yamaha R1 Cup 2016 è di 5.300€ + iva che oltre a garantire la partecipazione a tutte le gare in programma, prove libere del venerdì incluse, comprende anche un ricco kit composto da: coppia pneumatici Pirelli Diablo Rain; carena ufficiale completa (cupolino + vasca + codone + cover) by Carbon666; verniciatura carena con grafica dedicata by TotalPaint; terminale di scarico ed elimina-catalizzatore by Spark, kit rapporti by Sitta Racing Accessories; pedane, semimanubri, protezioni leva freno e coppia leve by Bonamici Racing; filtro aria racing Sprint Filter; welcome kit Yamalube; welcome kit abbigliamento by Yamaha; kit protezioni motore; kit tubi radiatore; tubi freno e servizio assistenza ricambi by MotoXracing.

Le versioni di YZF-R1 e YZF-R1M ammesse al campionato saranno esclusivamente i model year 2015 e 2016 in configurazione stock. L’iscrizione al trofeo prevede uno speciale sconto del 10% sull’acquisto della moto nuova presso i Concessionari Ufficiali Yamaha.

I mezzi in gara potranno inoltre essere equipaggiati con accessori originali Yamaha o con componenti appartenenti ai numerosi partner tecnici quali Yamalube, YEC, Pirelli, Andreani-Ohlins, Spark, Sitta Racing Accessories, Carbon666, Total Paint, Motorquality, Febur, Bonamici Racing, Sprint Filter, Racing Bike e Carraro Engineering.

About Emanuele Bompadre 8218 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.