6 dicembre 2016

Pallanuoto – Seire A2, 3T Frascati Sporting Village, un altro colpo di mercato, ecco la Ferotti

Nonostante la serie A2 si stia allenando da inizio settembre in vista dell’esordio in campionato (che non avverrà comunque prima di due mesi), la dirigenza del 3T Frascati Sporting Village prosegue l’opera di rafforzamento dell’organico a disposizione di coach Andrea Casaburi. Negli ultimi giorni il team del presidente Massimiliano Pavia ha trovato l’accordo con la giocatrice palermitana Sara Ferotti, classe 1986. L’esperta atleta ha militato in parecchie società isolane, disputando praticamente i campionati femminili di tutte le categorie possibili. Nel suo curriculum ci sono le promozioni dalla C alla B con l’Igea Palermo, la serie A1 con lo Swimming Palermo e il Gifa Città di Palermo, la A2 con la Athlon Palermo con cui è riuscita a conquistare la massima serie, poi le esperienze con il Waterpolo Despar Messina (ancora in A1) e l’Acquagym Trapani. Anche la sua versatilità e adattabilità a varie posizioni della formazione in acqua hanno convinto il presidente Massimiliano Pavia e tutta la dirigenza sulla sua utilità alla causa della prima squadra femminile del club tuscolano. «Stiamo cercando di costruire una squadra che riesca a lasciare un segno in questo campionato – ha detto Pavia -, proponendo una squadra giovane e volitiva. L’arrivo di Sara farà sicuramente salire il tasso tecnico delle ragazze. Credo che con il lavoro e la serenità si possa fare bene». Dal canto la Ferotti ha mostrato tantissima voglia di unirsi alle nuove compagne: «Non vedo l’ora di iniziare gli allenamenti insieme al resto della squadra e quindi di sportarmi a Roma. Mi sto allenando già da qualche settimana da sola, sotto i dettami dell’allenatore, ma sicuramente insieme al resto del gruppo è tutta un’altra cosa. Voglio fare bene». Il 3t Frascati Sporting Village aveva fatto parlare di sé già in estate per l’acquisto del portiere della nazionale venezuelana Aquino: il club tuscolano fa le cose sul serio.