La produzione del 12 cilindri di Mercedes-AMG si sposta a Mannheim




In virtù dello straordinario successo delle vetture High Performance di Mercedes-AMG, verrà inaugurata una nuova officina negli stabilimenti Daimler di Mannheim dove verranno assemblati i dodici cilindri del Marchio, secondo la tradizionale filosofia AMG ‘One man, one engine’. L’assemblaggio di ciascuno dei potenti motori AMG viene infatti affidato ad un solo meccanico attraverso sapienti procedimenti artigianali. Il personale finora impegnato nella costruzione dei dodici cilindri nella storica sede AMG di Affalterbach si dedicherà in futuro al montaggio dei gruppi otto cilindri.
Mercedes-AMG amplia la propria produzione di motori, utilizzando le strutture disponibili nello stabilimento Daimler di Mannheim, dove, a partire da febbraio 2016 verrà avviato l’assemblaggio dei motori biturbo V12. “In virtù dello straordinario successo di vendita di cui godono le nostre vetture, la capacità produttiva della manifattura motori di Affalterbach è divenuta ormai insufficiente”, ha affermato Tobias Moers, Presidente del Board of Management di Mercedes-AMG. “Per noi è molto importante poter consegnare le vetture ai Clienti nel minor tempo possibile. Attualmente la sede di Affalterbach non offre possibilità di ampliamento e, per questa ragione, abbiamo deciso di trasferire il montaggio dei motori a dodici cilindri negli stabilimenti Daimler di Mannheim.”

loading...
Informazioni su Emanuele Bompadre 9957 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.