2 dicembre 2016

Nuoto – 3T Frascati Sporting Village, ottima prestazione per gli Esordienti B al Trofeo Lanzi

La piscina riserva sempre grandi soddisfazioni al 3T Frascati Sporting Village. Non solo la pallanuoto con i suoi numerosi gruppi agonistici, ma anche il settore nuoto del responsabile Udo Paolantoni che assieme agli allenatori Loredana Cozzolino e Walter Valloni sta facendo crescere un gruppo molto promettente di ragazzi. «Ieri siamo stati protagonisti coi nostri Esordienti B impegnati al prestigioso Trofeo Lanzi tenutosi all’Olgiata, di fatto l’appuntamento regionale con cui si inaugura la stagione – dice con orgoglio Paolantoni – Le cose sono andate davvero splendidamente: avevamo undici ragazzi in gara e i riscontri sono stati di altissimo livello. Flavia Manni nello stile libero, Ludovica Racioppi nel delfino, Alessio Aliberti che ha fatto un “tempone” sui 50 stile libero: in particolare loro si sono distinti a livello individuale. Ma anche le nostre due staffette femminili hanno fatto cose spettacolari, stravincendo le loro prove: sia quella dello stile libero composta dalle stesse Manni e Racioppi e da Sara Lombardi e Sara Baldari, come anche quella “mista” formata oltre che dalle prime due anche da Ilaria Vetrella ed Emma Dimonopoli hanno dimostrato di avere un grande spessore. In generale questo nostro gruppo Esordienti B, su cui lavoriamo ormai da un po’ di tempo, ha mostrato più volte di avere notevoli qualità fisiche e tecniche». La settimana precedente era stata la volta degli Esordienti A, impegnati tra le piscine di Ostia e Pietralata. «Pure in quel caso ci siamo tolti delle belle soddisfazioni, anche se i risultati sono stati di un livello diverso. In questo gruppo abbiamo alcuni atleti maschi molto promettenti». Il prossimo appuntamento sia per gli Esordienti A che per i B sarà per le finali del Trofeo Lanzi dove ci saranno certamente alcuni giovani atleti del 3T Frascati Sporting Village, anche se bisognerà attendere l’ufficialità delle classifiche redatte dal comitato organizzatore dell’evento. A dicembre, poi, scenderanno in vasca anche i ragazzi delle categorie maggiori con le prove regionali autunnali.