6 dicembre 2016

KTM Freeride E: divertimento a impatto zero!

La #ktm #freeridee si conferma come l’alternativa al divertimento “a scoppio”, su strada come in fuoristrada.
Se fino a qualche tempo fa il giro dei 4 passi dolomitici a impatto zero si poteva immaginare solo a piedi, in bici o con gli sci ai piedi nella stagione invernale, oggi è possibile farlo anche a bordo della novità elettrica proposta da #ktm, la #freeridee.
La leggera e versatile “fun bike”, presentata a Intermot 2014, è stata infatti protagonista della EcoDolomites 2015, manifestazione dedicata a veicoli elettrici a 2 e 4 ruote, che ha consentito ai numerosi partecipanti di immergersi nel cuore del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO e sottoporre i loro mezzi elettrici ad un test di durata. La sfida consisteva nell’utilizzare la minor quantità di energia possibile nel percorrere gli oltre 70 km della Sellaronda e in questo contesto la #freeridee in versione SM se l’è cavata egregiamente, portando a casa il risultato con un solo cambio di batteria!
La sfida “dolomitica” ha confermato ancora una volta la bontà del progetto #freeridee e l’interesse attorno a questo gioiello della tecnologia Made in Austria. La #freeridee infatti è stata giudicata da molti addetti ai lavori come uno dei progetti eco-compatibili più interessanti degli ultimi anni e il suo utilizzo su strada, come in fuoristrada, regala emozioni e divertimento.
Fuoristrada, si! Perché la #freeridee, nelle versioni SX da Cross e XC da #enduro, ha ben figurato anche alla “Grottenduro 2015”, la manifestazione “a tutto offroad” svoltasi a Sarego, in provincia di Vicenza lo scorso 12 e 13 settembre. 2 le Freeride messe a disposizione da #ktm, che non hanno partecipato alla competizione vera e propria, ma sono state messe a disposizione degli oltre 400 piloti presenti per effettuare test ride sul circuito demo.
Unanimi i commenti dei piloti che all’inizio hanno provato un pizzico di diffidenza e alla fine del turno sono scesi dalla #moto con un gran sorriso!
Cosa dire d’altro? #freeridee, Ready to Race ad alto voltaggio!!!

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5961 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.