6 dicembre 2016

Sbarca in Italia il tour di David Gilmour, il chitarrista dei Pink Floyd a Verona e Firenze

David Gilmour

Sbarca in Italia il tour di David Gilmour. Questa sera il chitarrista dei Pink Floyd, in uscita il 18 settembre con il nuovo album solista Rattle That Lock, aprirà il suo ‘minitour’ italiano con il concerto all’Arena di Verona.

Domani, invece, si sposterà a Firenze, all’ippodromo del Visarno. Il tour di Gilmour è già partito, il concerto dovrebbe durare poco meno di tre ore mentre sulle canzoni scelte – andando a sbirciare tra quelle suonate ad esempio a Brighton – si va da pezzi tratti dall’ultimo album, come l’omonima Rattle That Lock, a On An Island, altro album solista del 2006. E poi ancora capolavori tratti dal repertorio ‘floydiano’: l’indimenticabile Wish You Were Here, l’album proprio in questi giorni festeggia i 40 anni, Money, Time, Breathe e Us and Them da Dark Side of The Moon, e ancora Run Like Hell, Shine on you crazy diamond, la barrettiana Astronomy Domine.

Intanto sui social i tantissimi appassionati di Gilmour e della musica dei Pink Floyd in generale, dai ‘Floydiani’ ai ‘Floyd Channel’, fino ai più famosi ‘The Lunatics’, si danno appuntamento e organizzano anche trovate curiose.

In occasione del concerto di Brighton del 5 settembre, infatti, Gilmour e la band hanno indossato gli occhiali da sole durante ‘Run Like Hell’, pezzo celeberrimo di The Wall, in cui Pink Floyd sfruttavano tantissimo l’effetto scenico, con luci e suoni.

L’appello è quello di farlo tra i fans sia a Verona che a Firenze.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5959 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.