6 dicembre 2016

Roma – Aumentano i bagnanti sul litorale, la polizia mette in mare due nuovi acquascooter

Con la stagione estiva è aumentato il numero delle persone presenti sul litorale laziale, specialmente nel weekend di ferragosto. Così la Polizia di Stato per garantire una maggiore sicurezza, ha deciso di essere maggiormente presente nelle acque del mare.

Per questo motivo, sono state assegnate alla Squadra Nautica di Fiumicino due acquascooter di ultima generazione che permettono agli agenti di operare in sicurezza e trasportare fino a tre operatori.

Le nuove unità navali hanno delle caratteristiche che assicurano di raggiungere rapidamente e agevolmente l’obiettivo, non solo nelle acque alte, ma anche a ridosso della riva.

Il primo intervento, portato a buon fine dai poliziotti è stato effettuato proprio nel giorno di ferragosto, quando, nella tarda mattinata è arrivata una richiesta di aiuto al 113 da parte di una persona su un’imbarcazione che rischiava di affondare nel tratto di mare all’esterno del porto di Ostia.

La squadra nautica, grazie anche alle notevoli qualità dell’acquascooter, con tempestività è riuscita a raggiungere la barca intervenendo prima che il suo galleggiamento si compromettesse del tutto, riuscendo così a salvare le due persone che erano sul natante ponendo lo stesso in sicurezza.

About Ruggero Terlizzi 2870 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it