4 dicembre 2016

Ardea – Cantore: “Bilancio 2015? Ritardi per incidere il meno possibile sui cittadini”

“Non posso e non voglio nascondere il difficile momento che la città di Ardea sta attraversando in tema di finanze. In questa settimana sostituisco il sindaco. Tranquillizzo i cittadini e mi scuso per il il ritardo per la presentazione del bilancio 2015 ma la mia caparbietà e la mia determinazione mi impongono di trovare e di percorrere tutte le strade possibili per fare un bilancio che incida il meno possibile direttamente sui cittadini”. E’ quanto dice il vicesindaco e assessore al Bilancio del Comune di Ardea Alessandra Cantore, in merito alla questione del bilancio preventivo 2015.

“Non dico che sia un percorso facile da intraprendere, quello del bilancio del Comune – ha aggiunto il vicesindaco – ma sono convinta che grazie al lavoro di tutti si riesca a far emergere una volta per tutte quel debito che per decenni ha contraddistinto una ‘cattiva condotta’ che oggi paghiamo anche in termini di un lavoro che sembra fatto in affanno e sempre in risposta all’emergenza. La maggioranza e l’opposizione possono, nei limiti di un serio dibattito politico, porre basi per fare tutto questo. E’ una fase per la città nella quale c’è bisogno del supporto di tutti. E’ con uno spirito di squadra che si raggiungono risultati”.

Martedì 21 il consigliere comunale Nazareno Sperandio, ha rassegnato le proprie dimissioni da presidente della commissione bilancio. “Le mie dimissioni sono state fatte per spingere in maniera immediata tutti gli uffici e i dirigenti, a chiudere gli atti del bilancio in brevissimo tempo. Nessuna crisi politica, solo voglia di fare”, ha spiegato Sperandio.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.