4 dicembre 2016

Roma – Colti in flagranza di reato mentre rubano del materiale edile

Il crimine non ha riposo festivo. Ieri pomeriggio, nel giorno dei festeggiamenti di San Pietro e Paolo nella capitale, un cittadino ha sorpreso tre uomini che, dopo aver tagliato con un seghetto la serratura di ingresso, si sono introdotti in un magazzino di sua proprietà.

Dopo la chiamata al 113, immediato l’arrivo della pattuglia della Polizia di Stato che ha scoperto due uomini e una donna mentre stavano trafficando nel piazzale accanto al magazzino, in via San Giovanni Apostolo, cercando di introdurre un transpallet all’interno di un furgone bianco.

Alla vista degli agenti del Commissariato Casilino Nuovo, uno degli uomini si è dato velocemente alla fuga facendo perdere le proprie tracce nei campi circostanti, mentre gli altri due sono stati bloccati ed arrestati.

Identificati poi per M.D. 20enne romano e S.N. cittadina italiana, sono risultati entrambi con precedenti di Polizia.

All’interno del furgone sono stati rinvenuti 42 puntelli di ferro per carpenteria – del valore totale di circa 1300 euro -, una pedana in ferro, un martello ed una sega da falegname, materiale interamente riconosciuto dal richiedente stesso, come di sua proprietà.

I due malviventi dovranno rispondere del reato di tentato furto aggravato in concorso.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it