4 dicembre 2016

Sono aperte le iscrizioni per la 54^ Coppa Paolino Teodori

La classica cronoscalata picena, che si disputa ininterrottamente dal 1962 è uno degli eventi più amati dai piloti e dagli addetti ai lavori. Sul pianoro di Colle San Marco sede logistica della manifestazione e di partenza della gara è atteso un numero record di piloti. Lo staff organizzatore con in testa l’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo ed il Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno sta lavorando alacremente da mesi per assicurare il solito elevato standard qualitativo dell’evento. In primis si sta lavorando per il fondo stradale, sempre seguito con attenzione dall’Amministrazione Provinciale. La gara ascolana ha mantenuto la validità internazionale, per quest’edizione nel calendario della Coppa Europa della Montagna. Le iscrizioni dei piloti sono aperte e si chiuderanno lunedi 22 giugno alle ore 24. Il programma della manifestazione rimane quello classico delle ultime edizioni iniziando dal venerdi 26 giugno le verifiche sportive e tecniche dalle 14,30 fino alle 20,00 con appendice al sabato mattina (per chi ne fa espressamente richiesta) dalle ore 7,00 alle 8,15. Sabato 27 il via alle prove ufficiali cronometrate, con il Direttore di Gara Alessandro Battaglia che sarà coadiuvato da Fabrizio Bernetti e Lucio Bonasera: in programma due salite a partire dalle ore 10,30. La gara in due manches scatterà domenica 28 giugno alle ore 9,30. Le premiazioni si effettueranno 30 minuti dopo l’apertura del parco chiuso a fine manifestazione, nei pressi della zona partenza a Colle San Marco. Il percorso di gara misura 5031 metri e porterà i concorrenti da Colle San Marco fino a San Giacomo di Valle Castellana a 1085 metri d’altitudine. Al via sono attese le vetture storiche tradizionalmente presenti nella gara di contorno, poi quelle partecipanti al Campionato Italiano ed al Trofeo Italiano Velocità Montagna, oltre ad altre categorie previste per la Coppa Europa IHCC. Le attenzioni di tutti saranno naturalmente verso il detentore del record del percorso e nove volte vincitore Simone Faggioli, che ha iniziato alla grande anche questo 2015 sia in chiave europea che in ottica nazionale.

Lo staff organizzatore della Coppa Teodori ringrazia per il supporto Vulcangas, Videografica Studio, Giuntini, Soccam, Grafiche Da.Print., Fainplast, Ro.Ma.Car e OMT Gomme. Media partner della manifestazione sono le confermate Piceno Time e Radio Ascoli.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5930 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.