11 dicembre 2016

Mercedes-Benz SLK MY 2015, offensiva open air

SLK 350 ( R 172 ) 2010

 

Finalmente torna il sole, arriva l’estate e si rinnova la SLK, la Roadster compatta di Mercedes-Benz. La due posti sportiva è oggi equipaggiata con nuovi e potenti motori che, insieme ad inediti cambi, ne migliorano le prestazioni e l’efficienza. La SLK model year 2015 è da oggi ordinabile.

Nel 1996, con il suo hard-top ripiegabile, Mercedes-Benz ha reinventato il concetto di Roadster riuscendo a coniugare il piacere della guida open air ad un comfort senza compromessi in ogni condizione climatica. Con il nuovo MY 2015, SLK ricompone il dissidio tra passione e razionalità, colpendo così ancora una volta nel segno. Ciò è dimostrato in modo esemplare dalla SLK 250 d che, al pari del modello precedente, vanta 150 kW/ 204 CV di potenza a fronte di ben 500 Nm di coppia, che consentono alla due posti di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 6,6 secondi. Al tempo stesso, grazie all’impianto d’iniezione del quattro cilindri scorrono adesso 0,4 litri di gasolio in meno su una percorrenza di 100 chilometri. Il consumo medio nel ciclo combinato (NEDC) è di 4,4 litri di gasolio con emissioni di CO2 di 114 g/km. Questi valori fanno della SLK 250 d la Roadster più ecologica nella sua classe di potenza.

Sulle altre versioni quattro cilindri della SLK una nuova serie di motori con iniezione diretta di 3ª generazione ed accensione a scintilla multipla regala tutto il piacere della guida sportiva. Su SLK 200 il quattro cilindri 1.991 cm³ di cilindrata eroga 135 kW/ 184 CV di potenza per 300 Nm di coppia, ovvero 30 Nm in più rispetto al modello precedente. Sulla nuova SLK 300, che sostituisce la SLK 250, a parità di cilindrata la potenza aumenta di 30 kW rispetto al predecessore raggiungendo così i 180 kW/ 245 CV, registrando un incremento di 60 Nm della coppia che passa così a 370 Nm.

Mercedes-Benz equipaggia di serie la SLK 200 con un nuovo cambio manuale a 6 marce, che garantisce comfort e precisione di innesto. La nuova SLK 300 e la SLK 250 d, montano invece di serie un nuovo cambio automatico a nove rapporti 9G-TRONIC. Questo cambio si distingue per rapidità di innesto delle marce, soprattutto in modalità manuale, ed a bassi regimi. Ciò si ripercuote positivamente soprattutto su efficienza e comfort acustico. A richiesta anche la SLK 200 può essere equipaggiata con l’innovativo 9G-TRONIC.

In abbinamento al cambio 9G-TRONIC la SLK viene dotata di una nuova e sportiva leva selettrice DIRECT SELECT sulla consolle centrale e di comandi al volante.

Tutti i motori della SLK sono dotati di funzione ECO start/stop e soddisfano la norma Euro 6 sui gas di scarico. Ciò vale anche per le motorizzazioni sei cilindri di SLK 350 ed SLK 55 AMG, che completano l’offerta della famiglia SLK.

La ricca dotazione di serie della SLK comprende anche luci di marcia diurna a LED con design a barre. Un’ulteriore novità è rappresentata dall’antenna esterna in grado di supportare lo standard LTE, fornita in abbinamento alla telefonia comfort (disponibile a richiesta). Grazie all’elevata velocità di trasmissione di questo nuovo e potente standard di radiotelefonia è possibile ottenere una qualità superiore di ricezione e trasmissione. Questo miglioramento si riflette anche nelle performance del sistema multimediale COMAND Online, caratterizzato da velocità di accesso ad Internet oltre che da una modalità di impiego semplice ed intuitiva. Estremamente valida si rivela anche l’offerta di sistemi di assistenza e sicurezza, che spazia dall’ATTENTION ASSIST fino al DISTRONIC PLUS con COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS. Questo sistema comprende regolazione automatica della distanza, avvertimento di collisione comprensivo di Brake Assist Adattivo ed avvio di frenata parziale automatica in caso di mancata reazione da parte del guidatore. Su SLK MY 2015 sono disponibili anche il Blind Spot Assist ed il sistema antisbandamento. Due nuove vernici – Selenite Grey Metallic e designo Cerussite Grey magno – portano una ventata di novità nella gamma SLK anche dal punto di vista dei colori.

L’hard-top ripiegabile Panorama con MAGIC SKY CONTROL si conferma il marchio di fabbrica della SLK: questo tetto in cristallo può essere oscurato e tornare nuovamente trasparente con la semplice pressione di un pulsante. In questo modo il tetto può regalare in ogni momento il piacere della guida a cielo aperto ma, all’occorrenza, ad esempio nelle giornate più assolate, anche il refrigerio dell’ombra.

Ulteriori classici punti di forza di SLK sono il versatile bagagliaio che, con i suoi 335 litri di capacità, offre il volume di carico di gran lunga maggiore del segmento, ed un assetto decisamente sportivo senza compromessi in termini di comfort. Già l’assetto di serie offre agilità e comfort sulle lunghe percorrenze.
Il Dynamic Handling Package, con sistema di sospensioni attive, sterzo diretto, sistema di assistenza per la dinamica in curva ESP® ed assetto ribassato di 10 mm – disponibile a richiesta per SPORT e di serie per PREMIUM – regala uno straordinario dinamismo e fa guadagnare punti alla SLK, non solo in termini di handling, ma anche di comfort.

About Emanuele Bompadre 8294 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.