Assalto sede CGIL, Capone, Leader UGL: “Gesto vile, piena solidarietà dell’UGL

Assalto



“A nome dell’UGL condanno fermamente l’assalto alla sede della CGIL di Corso Italia, a Roma, ad opera di alcuni facinorosi No Vax e di qualsiasi altro movimento. Colpire la sede di un sindacato è un gesto vile che danneggia in primis i lavoratori e pertanto non può essere tollerato.

Auspico che i responsabili vengano quanto prima identificati

Auspico che i responsabili vengano quanto prima identificati dalle Forze dell’Ordine e assicurati alla giustizia. Esprimo piena solidarietà al Segretario Landini, ai lavoratori del sindacato e a tutti gli iscritti della CGIL a seguito di questo indegno e barbaro atto di violenza politica.”

Lo ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, in merito all’irruzione da parte dei manifestanti No Vax all’interno della sede della CGIL di Corso Italia a Roma.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.