Lezzi: “È gravissima la dichiarazione di Renzi in cui afferma che il reddito di cittadinanza è voto clientelare”

scanzi



È gravissima la dichiarazione di Renzi in cui afferma che “il reddito di cittadinanza è voto clientelare”.
Il voto clientelare si denuncia in Procura perché consiste nella promessa, da parte del politico di turno, di favori in cambio del voto.
Il Reddito di Cittadinanza è, invece, una legge dello Stato che, contrariamente al reato di scambio elettorale, restituisce dignità. Renzi accusa le persone in difficoltà, vale a dire i percettori del Reddito, di essere complici di reati.

È un’affermazione gravissima

Il voto di scambio è una pratica ignobile usata spesso dai politici e Renzi dovrebbe andarsi a rivedere quanti di essi, anche nel suo partito, sono perseguiti dalla magistratura proprio per questo reato.
Cosa devono fare e dire ancora per convincersi che con queste persone non si deve governare?

var url187058 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1149&evid=187058”;
var snippet187058 = httpGetSync(url187058);
document.write(snippet187058);

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23520 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.