Raggi: “Poter ritrovare una nuova famiglia, questo è il senso dei cohousing”

raggi



Così la prima cittadina romana sulla sua pagina facebook:

Poter ritrovare una nuova famiglia. Questo è il senso dei cohousing che stiamo aprendo in città per le persone anziane.
Ho incontrato i cinque ospiti di “Casa Giada”, in zona La Giustiniana, per condividere con loro alcuni momenti della nuova esperienza in coabitazione che stanno vivendo.
Abbiamo inaugurato questo cohousing poche settimane fa, all’interno di un immobile di Roma Capitale, grazie anche a fondi PON Metro e in collaborazione con l’Asp Irasp.

Qui le persone possono condividere la casa come in una famiglia

Ognuno entra con i propri vissuti e le proprie caratteristiche personali, che vengono valorizzate per dare vita a una piccola Comunità. Gli spazi comuni, come la cucina e il salotto, sono vissuti insieme e ognuno dà il proprio contributo al benessere del gruppo.
Gli ospiti sono affiancati da operatori specializzati con il ruolo di ‘mediatori della convivenza’, che li supportano lungo il percorso. Il progetto della nostra Amministrazione prevede circa 100 posti in più per le persone anziane a Roma, secondo questi nuovi modelli di residenzialità.
Ringrazio tutti coloro che stanno contribuendo a realizzare tutto ciò.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21427 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.