Raggi: “Una bella storia d’amore per Roma”

roma raggi campidoglio



Così la prima cittadina della capitale sulla sua pagina Facebook:

Quella che voglio raccontarvi è una bella storia di amore per Roma, la nostra città. Voglio parlarvi di Salvatore, Vincenzo, Iacopo, Giuseppe e Umberto: da anni questi signori si prendono cura del Parco Ipogeo degli Ottavi, un piccolo gioiello nella borgata di Ottavia, nel Municipio XIV.

Si tratta di un luogo a me caro, perché si trova nella zona in cui vivo

È dove portavo spesso mio figlio, quando era piccolo. È dove sono tornata, con lui e mio marito, lo scorso weekend. Insieme a noi c’erano anche i cittadini che ogni giorno si prendono cura del parco.
Pensate: un tempo quest’area era abbandonata, ma i volontari del quartiere e l’associazione “Progetto Marco’’ l’hanno resa di nuovo viva.
Proprio questa settimana, peraltro, abbiamo concluso i lavori nell’area giochi per i bambini. Un intervento reso possibile grazie all’appalto da un milione di euro dedicato alle aree ludiche della nostra città.
Quando le Istituzioni e i cittadini collaborano per prendersi cura dei quartieri, i risultati si vedono e sono ancora più importanti.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23725 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.