Roma, arrestato disoccupato con in casa 26 chili di cocaina per un valore di 5 milioni

droga carabinieri



I Carabinieri di Ostia hanno portato a termine un’attività antidroga che ha permesso di localizzare un deposito di droga e di arrestare una persona con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, i militari hanno notato lo strano atteggiamento di un di un uomo 32enne, con precedenti, residente nel quartiere di Acilia.

Disoccupato

Ritenendo che l’uomo, in atto disoccupato, potesse esercitare qualche attività illecita, i Carabinieri hanno deciso di seguirne gli spostamenti e di effettuare un controllo nell’abitazione: nel corso della perquisizione, i militari hanno rinvenuto e sequestrato 25 panetti di cocaina, per un peso complessivo di 26,8 Kg., nonché la somma contante di oltre 210.000 euro.
L’uomo è stato arrestato e tradotto presso la casa circondariale di Roma Rebibbia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Lo stupefacente sequestrato, non ancora sottoposto alle operazioni di “taglio”, avrebbe potuto fruttare quasi 5 milioni di euro ed era destinato a rifornire le principali piazze di spaccio di Roma e del litorale.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22285 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.