Palidoro, Colonna: “A breve la liberazione di nuovi loculi nel cimitero”

Alessandra colonna



“Da verifiche effettuate presso il cimitero di Palidoro si è riscontrato un numero molto basso di loculi attualmente disponibili. Proprio al fine di mettere a disposizione nuovi loculi stiamo provvedendo a mettere in atto tutte le attività necessarie”. Lo dichiara l’assessora alle Politiche Sociali e Cimiteri Alessandra Colonna.

Le dichiarazioni di Alessandra Colonna

“La procedura, secondo i termini di Legge, prevede prima di tutto – spiega – la liberazione di tombe a terra, e conseguente raccolta delle ossa, solo dove le salme siano dematerializzate, così da poter svuotare i loculi, che già hanno raggiunto il termine dei 30 anni.

Attraverso questa procedura speriamo di poter liberare circa 50 loculi. In considerazione di quanto anticipato provvederemo ad apporre avviso di dissepoltura e svuotamento, sia presso le tombe a terra, che appunto hanno raggiunto i termini previsti dalla legge, sia tramite tutti i mezzi di comunicazione necessari, così da effettuare l’apertura e il relativo svuotamento degli spazi, in ottemperanza e di concerto con i parenti delle salme”.

“Ricordo infine – conclude Colonna – che sono in corso di assegnazione in concessione settantacinquennale 6 aree delle dimensioni di 6,5 mq ciascuna destinate alla realizzazione di tombe a terra all’italiana all’interno del cimitero di Palidoro”.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.