Lezzi: “L’intervista della Meli è davvero imbarazzante”

meli



Così la senatrice Barbara Lezzi sulla sua pagina Facebook:

Maria Teresa Meli è una giornalista che si presenta al pubblico televisivo accompagnata dallo sguardo di quella che ne sa sempre più degli altri. Chissà quanto le costa in preparazione quello sguardo saputello!
Mai distratta quando si tratta di lanciare sorrisetti malvagi nei confronti del M5S corredati da definizioni sapientemente apparecchiate per i suoi rappresentanti. Non ne salva nessuno dei parlamentari del m5s.

Risatine della Merlino

L’altra mattina, con la solida complicità, della festante ex signora della domenica (ascolti da zero virgola), Myrta Merlino, si è lasciata andare a risatine mentre ridicolizzava i parlamentari del M5S che descrivevano terrorizzati di tornare a casa.
Stamattina, invece, troneggiano le “insidiose” domande che la Meli ha rivolto sul Corriere a Renzi. Perfette ma vane per l’operazione “facciamo finta che Renzi sia una persona seria”. Gli lascia dire di tutto e di più senza mai fare cenno a nessuna criticità circa i suoi viaggi in Arabia in cui si reca per partorire perle dal livello inarrivabile tipo la confessione sulla “gelosia per il costo del lavoro”.

La Meli non intuisce minimamente la portata di questa minaccia

Altro pezzo esilarante è Renzi che afferma che le elezioni sarebbero uno spauracchio per spaventare i parlamentari. Non viene in mente alla Meli di fargli presente che a sparire sarebbe proprio lui. Troppo impegno, non ce l’ha fatta.
Qualche sospetto viene su chi, tra il M5S e la Meli, sia realmente costretto a cedere all’imbarazzo pur di portare la pagnotta a casa. Perché l’intervista della Meli è davvero imbarazzante. Da vergognarsene se si è liberi.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21172 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.