Vaccini: esposto del Governo contro Pfizer. Approvazione del Codacons

vaccini



Bene per il Codacons la decisione del Governo di presentare oggi, attraverso l’Avvocatura di Stato, un esposto contro Pfizer per i ritardi nelle consegne dei vaccini all’Italia.

CODACONS: BENE GOVERNO, ORA MAGISTRATURA BATTA UN COLPO. GIA’ 104 GLI ESPOSTI CODACONS CONTRO PFIZER SUI TAVOLI DELLE PROCURE DI TUTTA ITALIA

“Ora ci aspettiamo che la magistratura si attivi non solo sull’esposto del Governo, ma anche sui 104 esposti contro Pfizer presentati la scorsa settimana dalla nostra associazione a 104 Procure della Repubblica di tutta Italia – afferma il presidente Carlo Rienzi – Nelle denunce depositate dal Codacons abbiamo ipotizzato una serie di possibili reati che potrebbero realizzarsi nella decisione unilaterale di Pfizer di taglie le forniture di vaccini, decidendo anche le regioni da penalizzare, reati che vanno dall’inadempimento di pubbliche forniture alla frode in commercio, fino alla possibile fattispecie di concorso in epidemia”.

ESPOSTO ANCHE AD ANTITRUST UE PER ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE

Un esposto è stato anche inviato dal Codacons all’Antitrust Ue per l’abuso di posizione dominante da parte delle multinazionale del farmaco.

 

Codacons Comunicati Stampa

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.