Flaminio, si rifiutano di pagare il conto al bar e aggrediscono i Carabinieri

carabinieri



I Carabinieri della Stazione Roma Flaminia hanno denunciato in stato di libertà due persone, padre e figlio di 65 e 26 anni, per i reati di resistenza e oltraggio a un pubblico ufficiale.

I fatti

Lo scorso pomeriggio, a seguito di una segnalazione arrivata al Comando Stazione Roma Flaminia, i militari sono intervenuti in un bar di via Flaminia dove il proprietario dell’attività commerciale segnalava la presenza di due persone che, dopo aver consumato bevande alcoliche si rifiutavano di pagare.

L’intervento dei Carabinieri

Arrivati sul posto, i Carabinieri hanno individuato il padre ed il figlio, in evidente stato di alterazione psicofisica.

Alla richiesta di esibire i documenti e fornire le proprie generalità, i due hanno inveito contro i militari e li hanno spintonati, rifiutandosi di fornire i documenti. Il figlio 26enne, che nel frattempo era riuscito a divincolarsi, si è dato ad una fuga a piedi ma in via di Ripetta è stato intercettato e bloccato dai Carabinieri.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Samantha Lombardi 6322 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.