Difendiamo Acilia: “Piazza Segantini ostaggio di sbandati, il quartiere è esasperato”

Difendiamo Acilia



“Da settimane piazza Segantini è ostaggio di due sbandati immigrati che dormono, urinano e fanno ogni tipo di bisogno nella piazza davanti ai bambini. Una situazione intollerabile che i cittadini non intendono più tollerare.

Gli stessi da giorni prendono di mira il cassonetto dedicato alla donazione di vestiario

Gli stessi da giorni prendono di mira il cassonetto dedicato alla donazione di vestiario danneggiandolo e lasciando in terra ogni tipo di rifiuto. Chiediamo un rapido intervento a questa amministrazione e alle forze dell’ordine sottolineando che se la situazione non sarà risolta a stretto giro di tempo siamo pronti a bloccare con un atto di forza la strada per farci ascoltare. Il M5S deve capire che quello che il loro capogruppo definisce “quartierino” non intende essere preso in giro in nessun modo. Siamo esasperati ormai e pronti a tutto per ristabilire il decoro e il rispetto del nostro quartiere”

Lo dichiara in una nota Alessandro Aguzzetti presidente del Cdq Difendiamo Acilia

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.