Viadotto dell’aeroporto, sabato 13 prove di carico dalle 7 alle 16

viadotto



“Sabato 13 giugno l’Anas effettuerà le prove di carico sul Viadotto dell’Aeroporto dal km 0+000 al km 0+850 in direzione Ostia della S.S. 296 “della Scafa”, pertanto quel tratto di strada sarà chiuso dalle ore 7 alle ore 16″. Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.
“Le prove di carico – spiega – serviranno per verificare definitivamente se il viadotto può essere ristrutturato e consolidato nella struttura esistente o se invece dovrà essere demolito e ricostruito. Come avvenuto già per il ponte della Scafa, il cui progetto prevedeva la demolizione e, invece, dopo le prove di carico, si è deciso di rafforzare la struttura esistente, in attesa della costruzione del nuovo ponte”.

Seguirò da vicino con il mio assessorato le prove di sabato

“Seguirò da vicino con il mio assessorato le prove di sabato – aggiunge l’assessore ai Lavori pubblici Angelo Caroccia. – Saranno effettuate 8 prove su 3 campate nel tratto lato mare del viadotto dell’aeroporto che va dall’Oasi di Porto allo scalo aeroportuale. Il traffico veicolare sarà interdetto dalle 7 alle 16: le auto provenienti dall’Aeroporto di Fiumicino e dirette ad Ostia dovranno immettersi sull’adiacente viabilità comunale-provinciale e proseguire su Via del lago di Traiano e successivamente su Via Portuense e da qui attraverso Via di Montgolfier riprendere la S.S. 296 per poi raggiungere le destinazioni originarie. Quelle provenienti da Ostia e dirette all’aeroporto dovranno svoltare a sinistra in via Montgolfier, girare a destra verso il corridoio C5, seguire le indicazioni fino a via del Lago di Traiano per poi proseguire verso lo scalo”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13353 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.