Roma, arrestato pusher romano trovato in possesso di armi e cocaina

guardia di finanza roma fiumicino



Un ventenne romano è stato arrestato dai Finanzieri del Comando Provinciale della Capitale perché trovato in possesso di cocaina e di una pistola automatica proveniente da un furto.

Le indagini

Il viavai di persone già note quali assuntori di stupefacenti nei pressi di una palazzina nella zona di Castelverde ha attirato l’attenzione delle Fiamme Gialle del 3° Nucleo Operativo Metropolitano, che hanno monitorato la situazione per individuarne la destinazione.

La perquisizione

Una volta acquisiti sufficienti indizi, i militari hanno deciso di perquisire l’abitazione del ventenne, rinvenendo oltre 15 grammi di cocaina, già confezionata in dosi, oltre a una pistola automatica Walter PPC con 33 cartucce, risultata rubata in un appartamento nel 2015, tre cellulari, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della droga.

Il pusher, gravato da numerosi precedenti per fatti analoghi, è stato arrestato per i reati di spaccio, ricettazione e porto abusivo d’arma da fuoco.

L’operazione rientra nel più ampio dispositivo di contrasto ai traffici illeciti predisposto dalla Guardia di Finanza di Roma.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Samantha Lombardi 6351 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.