Scanzi: “Renzi resta Renzi e i renziani restano i renziani”

scanzi



Così Andrea Scanzi sulla sua pagina Facebook:

Renzi resta Renzi e i renziani restano i renziani. Ora stanno minacciando di votare mercoledì la mozione di sfiducia dell’opposizione a Bonafede, perché al Senato i numeri sono ballerini e loro potrebbero essere decisivi. Il ricatto politico è chiaro: avere più potere (cioè più poltrone), altrimenti loro si defilano.

Forza Italia Morta

Verrebbe da ridere, perché Forza Italia Morta non ha voti in natura e dunque ha ben poco da minacciare, ma l’uomo (e i pochi che ancora lo seguono) sono disposti a tutto pur di attirare l’attenzione. Anche tagliarsi gli zebedei per far dispetto alla moglie. Si dice che, tra le poltrone chieste “in cambio del voto pro Bonafede”, ci sia un ministero per la Boschi. Non c’è davvero mai stata una corrente politica più bassa e irricevibile di quella renziana. Non nella storia repubblicana italiana, almeno. Che pena.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 19582 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.