Inflazione, è allarme sul rincaro dei prezzi



I dati Istat sull’inflazione di aprile confermano gli allarmi lanciati a più riprese dal Codacons nelle ultime settimane. I prodotti a più elevata frequenza di acquisto hanno subito un fortissimo aumento, con gli alimentari che addirittura segnano un +2,8% su base annua – spiega l’associazione – Questo significa che solo per mangiare una famiglia con due figli spende oggi +213 euro su base annua.

FORTI RINCARI NEL SETTORE ALIMENTARE. SOLO PER MANGIARE SI SPENDE +213 EURO A FAMIGLIA

“L’andamento dei listini registrato dall’Istat dimostra in modo lampante come i prezzi siano cresciuti solo in quei settori dove si sono concentrati gli acquisti degli italiani – afferma il presidente Carlo Rienzi – Il nostro timore è che ora, con la riapertura dei negozi in tutta Italia, i prezzi subiscano rialzi in tutti i settori, sia per recuperare i minori guadagni dei commercianti, sia per far fronte ai maggiori costi in capo agli esercenti e legati a sanificazione e misure anti-contagio” – conclude Rienzi.

 

Codacons CS

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.