Padova: consegnata la fornitura di cibo biologico per il progetto “Operazione più alberi” a Casa Priscilla onlus

padova



Una fornitura di cibo biologico “Alce nero” è stata consegnata ai rappresentanti dell’associazione Casa Priscilla onlus (nella loro sede di via Crescini, 24) da parte dell’assessora all’ambiente e al verde Chiara Gallani.

La fornitura è stata messa a disposizione nell’ambito del “Premio Non sprecare 2019”, promosso da  Luiss in partnership con Università La Sapienza di Roma, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare, Consiglio nazionale delle ricerche, World wide fund for nature (Wwf), Rai Radio 1, Corriere della sera – Buone notizie, Fondazione Catalano.
Il premio, che sostiene giovani, scuole, associazioni, imprese e istituzioni nel processo di sviluppo di una cultura della sostenibilità economica, sociale e ambientale, è stato vinto dal progetto “Operazione più alberi” che ha visto fianco a fianco il Comune di Padova e AcegasApsAmga.

Portato innovativo

Il progetto “Operazione più alberi”, premiato appunto con una fornitura di prodotti alimentari, è stato scelto per il suo portato innovativo, in grado di coniugare educazione ambientale, corretto smaltimento dei rifiuti e incremento del verde urbano.
Grazie alla felice collaborazione tra il Comune e l’Azienda responsabile della gestione dei rifiuti urbani, è stato infatti possibile piantare 700 nuovi alberi, utilizzando un meccanismo semplice, ma efficace: un  nuovo albero è stato donato da Acegas Aps Amga alla città ogni volta che un padovano ha conferito, per almeno tre volte, rifiuti ingombranti nei quattro centri di raccolta presenti a Padova. Gli alberi donati sono stati in seguito piantati nelle zone verdi di Chiesanuova e Mortise, oggetto della riforestazione urbana avviata con il più ampio programma Padova O2. Tale iniziativa ha permesso, quindi, di responsabilizzare gli utenti incentivandoli ad utilizzare i centri di raccolta con la prospettiva di poter contribuire ad aumentare il benessere collettivo e la bellezza del territorio, grazie alla messa a dimora di nuovi alberi.

Casa Priscilla Onlus

Il Comune di Padova ha scelto di devolvere il premio ricevuto all’associazione Casa Priscilla onlus per sostenere questa importante realtà impegnata nel sociale, la quale riesce a portare aiuto, in tante forme diverse, a minori in difficoltà che hanno bisogno di assistenza, cure, protezione, servizi ed attività educative ad ampio raggio. Un piccolo ma concreto aiuto che vuole essere un simbolico gesto di encomio per il lavoro fatto da tanti volontari e volontarie impegnate nell’associazione.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21423 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.