San Valentino non conosce crisi



L’amore non conosce crisi, e anche quest’anno la festa di San Valentino genererà un enorme business tra fiori, gadget, peluches, cioccolatini, viaggi e cene romantiche al ristorante.
Lo afferma il Codacons, che come ogni anno fornisce i dati ufficiali sulla propensione alla spesa degli italiani in occasione della festa degli innamorati.

Spesa in linea

Per i classici regali di San Valentino gli italiani spenderanno complessivamente circa 350 milioni di euro, e oltre 12 milioni di innamorati si scambieranno quest’anno un dono in occasione della festività del 14 febbraio – spiega l’associazione – La spesa complessiva appare in linea con quella degli ultimi anni, a dimostrazione di come gli italiani non siano disposti a tagliare regali e piccoli pensieri al proprio partner.

30 euro procapite

Il budget medio che i cittadini dedicheranno ai regali di San Valentino si aggira attorno ai 30 euro procapite e in testa alla classifica dei doni più gettonati si confermano i cioccolatini, scelti dal 37% degli italiani, seguiti da fiori (29%) peluches (18%), articoli di bigiotteria (8%).
Circa 5 milioni di italiani opteranno per una cena romantica al ristorante, con un giro d’affari solo per il settore della ristorazione di circa 230 milioni di euro – conclude il Codacons.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23725 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.