Ripartiti 30 milioni, per Centri antiviolenza, case rifugio



“Fondo per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità: Regioni pronte a dare l’Intesa in Conferenza Unificata”, lo ha annunciato il Presidente della Regione Molise, Donato Toma, che oggi ha presieduto la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

“Con questo decreto – spiega Toma – sono stati ripartiti 30 milioni relativi al 2019 che in gran parte saranno destinati ai Centri Anti Violenza (Cav) e alle Case Rifugio.

È un segnale importante che arriva pochi giorni dopo la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 2019 – conclude il Presidente del Molise – in una fase purtroppo drammaticamente segnata dalla recrudescenza della violenza di genere e dall’incremento dei femminicidi”.

10 milioni contribuiranno al finanziamento dei centri antiviolenza pubblici e privati già esistenti in ogni Regione. Altri 10 milioni serviranno per le case-rifugio pubbliche e private già esistenti in ogni Regione. Infine, 10 milioni saranno ripartiti tra le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano coerentemente con gli obiettivi del piano per gli interventi operativi di cui al “Piano strategico nazionale sulla violenza maschile contro le donne (2017-2020)”, per specifici interventi sui territori, sulla base dei criteri percentuali di riparto del Fondo nazionale per le politiche sociali.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22048 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.