La Raggi sulla spiaggia comunale di Ostia



Così la prima cittadina romana sulla sua pagina Facebook:

Nei giorni scorsi qualche delinquente ha bruciato due bagni pubblici nelle spiagge comunali di Ostia. Un atto vergognoso al quale rispondiamo nel solo modo che conosciamo: quello della legalità.

Dopo aver ripulito l’intera area abbiamo posizionato non due ma tre nuovi bagni che ora sono a disposizione di cittadini e turisti. Questa è la strada che vogliamo percorrere. La nostra città lo merita dopo tanti anni di gestione opaca del nostro litorale.

Se pensate di intimorirci con questi gesti vigliacchi vi sbagliate: questa amministrazione non farà nessun passo indietro.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21615 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.