Rieti, diritto di voto da parte di elettori ricoverati nei luoghi di cura



Il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti, rende noto che:

tutti gli elettori che siano ricoverati nelle case di riposo per anziani e nei cronicari, nel cui interno sia possibile individuare una struttura sanitaria “seppure di modesta portata” come un’infermeria;
tutti gli elettori tossicodipendenti, ospitati presso le apposite strutture di recupero , nonché presso gli enti e le istituzioni pubbliche o private, anche nel caso in cui, alle strutture medesime non sia stato ancora formalmente concesso, da parte delle autorità regionali competenti, l’esercizio dell’attività di assistenza sanitaria, sociale e riabilitativa;
Sono ammessi a votare nel luogo di ricovero, previa comunicazione da far pervenire entro e non oltre il 22 maggio 2019, all’Ufficio Elettorale del Comune di Rieti, dove potranno reperire l’apposita modulistica, attestante la volontà di esprimere il voto nel luogo di cura.

La dichiarazione dovrà indicare il numero della sezione a cui l’elettore è assegnato e il suo numero di iscrizione nella lista elettorale di sezione, risultanti dalla tessera elettorale e correlata della copia di un documento di identità in corso di validità. Tutto ciò deve recare in calce l’attestazione del Direttore Sanitario del luogo di cura, comprovante il ricovero dell’elettore nell’istituto, ed inoltrarla al Comune di destinazione per il tramite del Direttore Amministrativo o del Segretario dell’Istituto stesso.

 
Il Tabloid Network
Gruppo Pubblico · 158 membri
Iscriviti al gruppo
In questo gruppo potrai leggere gli articoli dei vari web magazine del network Il Tabloid.
 
Загрузка...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 15527 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.