Fiumicino, R4, Poggio: “No a speculazioni per le elezioni. Montino si assuma responsabilità”

federica poggio



Alle casualità non credo mai. Ma sono sicura sia proprio una casualità che si parli di soluzione del vincolo idrogeologico ogni volta ci sia una tornata elettorale. Successe così nel 2013 quando il sindaco Montino vinse le elezioni assicurando il superamento del cosiddetto rischio ‘R4’. È successo così nel 2018 quando il sindaco si è assicurato la propria rielezione dicendo di essere vicino alla soluzione dell’R4.

E guarda caso succede ancora una volta così oggi a pochi giorni dalle elezioni europee, utilizzando questo tema evidentemente come rampa di lancio in una guerra fratricida a colpi di preferenze all’interno di un Pd sempre più diviso. Sono conscia che su questioni come questa la speculazione politica sia da evitare come la peste. Bisogna essere tutti uniti e remare dalla stessa direzione, chiunque metta il cappello sulla soluzione perché il bene Comune è superiore a tutto.

Assolutamente d’accordo. Però sia chiaro: sindaco e vicesindaco si stanno prendendo una responsabilità non di poco conto. È la terza volta che ci dicono che la soluzione è a un passo. Non vorrei che si arrivasse alla quarta elezione con i soliti annunci.

Così in una nota Federica Poggio, vicepresidente del consiglio comunale di Fiumicino e consigliere Lega-Salvini Premier

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13181 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.