Ostiense, la Polizia di Stato chiude un locale al Gazometro

Ostiense, la Polizia di Stato chiude un locale al Gazometro



Disposta dal Questore di Roma la sospensione delle licenza, con conseguente chiusura per la durata di 15 giorni,  di un locale denominato Planet sito in via del Commercio. Ad eseguire il provvedimento sono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Colombo.

Il luogo minava l’ordine pubblico

Il locale, frequentato da numerosi avventori in orario serale e notturno, era diventato luogo di eventi che minavano l’ordine e la sicurezza pubblica in considerazione del ripetersi di episodi di criminalità e violenza che hanno più volte richiesto l’intervento delle Forze dell’Ordine.

È stato verificato inoltre che, l’attività di sicurezza ed assistenza per l’afflusso e deflusso del
pubblico, veniva svolta con la collaborazione di personale, i cosiddetti “buttafuori”, privo
delle prescritte autorizzazioni prefettizie.

Numerosi erano stati inoltre gli esposti da parte di cittadini che lamentavano il grave
disturbo arrecato alla quiete pubblica, nonché gli insostenibili e numerosi episodi di
criminalità predatoria nell’area circostante.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 12609 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.