Centro Storico, autista del bus ruba soldi e carte nella borsa incustodita di una turista

Centro Storico, autista del bus ruba soldi e carte nella borsa incustodita di una turista



I Carabinieri della Stazione Roma San Pietro hanno denunciato un 62enne romano, autista di un bus di linea privata, con l’accusa di furto e indebito utilizzo si carte di credito.

L’autista aveva approfittato mentre i turisti non erano sul bus

Lo scorso 22 marzo, l’autista aveva approfittato di un momento in cui il gruppo di turisti che trasportava aveva lasciato il bus per un tour nel centro della Capitale e aveva prelevato da un bagaglio incustodito denaro contante e una carta di credito, poi utilizzata per fare acquisti in diversi negozi. Aveva poi riposto al suo posto la carta usata illecitamente per non essere scoperto dall’ignara proprietaria, una cittadina americana di 43 anni, ma non aveva fatto i conti con gli avvisi via sms che la vittima aveva ricevuto ad ogni utilizzo.

La donna ha quindi denunciato l’accaduto ai Carabinieri che hanno iniziato subito gli accertamenti, riuscendo in poco tempo a collegare gli illeciti proprio all’autista del bus.

Scoperto grazie alla carta di credito

I Carabinieri hanno scoperto che l’uomo, dopo aver rubato il denaro contante contenuto nel portafogli, ha preso anche la carta di credito della turista e l’ha utilizzata in diverse attività commerciali nel centro storico, per una spesa di circa 600 euro complessivi.

L’autista è stato denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 13025 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.