Tor Bella Monaca, arresti nelle piazze di spaccio: 5 pusher in manette

Carabinieri Tor Bella Monaca



Nelle ultime 48 ore, a seguito di mirate attività antidroga eseguite nel quartiere di Tor bella Monaca, i Carabinieri hanno arrestato 6 persone, di cui 5 per spaccio, e sequestrato oltre 100 dosi, tra cocaina, hashish ed eroina, e più di mille euro in contanti.

Tor Bella Monaca, spaccio e detenzione

Nello specifico, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca, in via dell’Archeologia, hanno arrestato un 25enne siciliano, a Roma senza una fissa dimora, già sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora nella Capitale, perché sorpreso a smerciare dosi di eroina. I militari hanno bloccato l’uomo trovandolo in possesso di 10 dosi di eroina e circa 250 euro in contanti, sequestrati perché ritenuti provento dell’illecita attività.

“Piazza” spaccio di via dell’Archeologia

Poco più tardi un’altra pattuglia di Carabinieri, nei pressi di un’altra “piazza” spaccio di via dell’Archeologia, ha notato due persone, un romano 35enne e un 37enne di Latina, entrambi già noti alle forze dell’ordine per i loro trascorsi negli ambienti della droga, aggirarsi con fare sospetto nei pressi di un gruppo di giovani. Fermati per un controllo, i militari hanno trovato nelle loro tasche 55 dosi, divise tra cocaina ed eroina, e circa 1000 euro in contanti. I due dopo essersi opposti energicamente all’arresto, tentando più volte la fuga, dovranno rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale.

26 dosi di cocaina, per un peso di circa 20 grammi per una cittadina romena

Sempre in via dell’Archeologia, nei pressi di una nota piazza di spaccio, nel corso di un’altra attività, i militari hanno arrestato una cittadina romena di 32 anni, nullafacente, senza fissa dimora e con precedenti penali, già sottoposta all’obbligo di presentazione alla P.G., che notata aggirarsi con fare sospetto, al fine di guadagnare la fuga per sottrarsi al controllo, ha colpito con calci e pugni i militari che sono poi riusciti ad ammanettarla. A seguito della perquisizione personale è stata trovata in possesso di 26 dosi di cocaina, per un peso di circa 20 grammi e di 330 euro in contanti provento dell’attività illecita. Dopo l’arresto la donna è stata portata in caserma e trattenuta in attesa del rito direttissimo.

In manette anche un romano di 62 anni, nullafacente

A finire in manette anche un romano di 62 anni, nullafacente e con precedenti, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla P.G., perché a seguito di un controllo è stato trovato in possesso di 7 dosi di cocaina e 8 di hashish, per un peso totale di circa 10 grammi, nonché della somma contante di 65 euro, ritenuto provento della pregressa attività illecita. L’uomo dopo l’arresto è stato accompagnato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo. La droga e il denaro sono stati sequestrati.

Sempre i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca, in via G.B. Panzera, hanno rintracciato e arrestato un 47enne romano, dando esecuzione ad un’ordinanza di esecuzione per la carcerazione, emessa dal Tribunale di Terni, emesso la scorsa settimana. L’uomo è stato accompagnato nel carcere di Rebibbia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.