Campagnano di Roma, fermato un romeno per maltrattamenti in famiglia



I Carabinieri della Stazione di Campagnano (RM) hanno arrestato un cittadino romeno di 39 anni, per maltrattamenti in famiglia e lesioni. L’uomo, ubriaco ed al culmine dell’ennesimo litigio, scoppiato per futili motivi all’interno delle mura domestiche, ha aggredito con un martello il figlio 21enne. E’ stata proprio la vittima a chiamare i Carabinieri, dopo essere riuscito a barricarsi dentro una stanza dell’abitazione, per sfuggire ad ulteriori violenze.

I militari hanno subito bloccato il reo, mentre si agitava di fronte alla porta, dietro la quale si era nascosto il giovane. Il ragazzo è stato soccorso ed accompagnato al pronto soccorso, ove è stato medicato e dimesso con alcuni giorni di prognosi. L’uomo è stato arrestato ed associato al carcere di Rebibbia.

Avatar
Informazioni su Ruggero Terlizzi 3328 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.