IPAB, Lena (Pd): via libera da commissione



Via libera questa mattina, dalla commissione Affari costituzionali e statutari del Consiglio Regionale del Lazio, alla legge di riordino delle Ipab. Il testo unificato, che deriva da due precedenti proposte di legge, prevede il riassetto di questi istituti attraverso la trasformazione in Asp, ai fini della realizzazione di servizi e interventi del sistema integrato sociale. Prevista anche l’istituzione di un fondo di 200mila euro per il 2019 e 220mila per 2020 e 2021. Inoltre, per sostenere le attività delle Asp rivolte all’inclusione sociale di ciechi e ipovedenti, è istituito un altro fondo, pari a 50mila euro, per ciascuna annualità dello stesso triennio. “Nell’ambito di questa riorganizzazione, abbiamo posto tutele per tutti i lavoratori. Ora la parola passa all’Aula dove saranno comunque possibili ulteriori emendamenti utili a migliorare questa proposta che già dà garanzie anche ai Comuni e a chi ha fondato le Ipab”. Così in una nota Rodolfo Lena, Presidente della Commissione Affari costituzionali e statutari.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22640 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.