Raggi: “Vogliamo che gli edifici del patrimonio capitolino tornino a splendere”



Così la prima cittadina romana sulla sua pagina Facebook:

Vogliamo che gli edifici del patrimonio capitolino tornino a splendere. Anche per questo abbiamo creato un ufficio di coordinamento per il Decoro Urbano. Nel frattempo, il Dipartimento SIMU (Lavori Pubblici), con appalti specifici procede alla rimozione di scritte e manifesti abusivi sugli edifici del patrimonio capitolino.

Sono stati eseguiti alcuni interventi a Via Tuscolana, sull’edificio del Liceo Darwin, e a Piazza Teofrasto vicino alla via Prenestina. In quest’ultimo posto, le mura appena ripulite sono state subito imbrattate di nuovo: sono stati necessari ulteriori interventi per ripristinare lo stato dei luoghi.

Invito questi “leoni” con la bomboletta in mano sempre pronti a lasciare un loro “tag” a farlo nei luoghi consentiti o nella loro casa e non in posti pubblici, di tutti, pagati con le tasse dei romani. Luoghi che peraltro attendono da anni interventi per ritornare ad essere decorosi e fruiti dagli abitanti del quartiere.

Invitiamo pertanto i cittadini a denunciare tali atti oltraggiosi qualora ne siano testimoni.

Nel frattempo continueremo a ripristinare la bellezza di Roma e procederemo presto anche con interventi su via Appia e Via delle Cave.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23880 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.