Roma, fanno sesso sul bus davanti agli altri passeggeri, l’autista chiama i Carabinieri



Verso le 6,30 di domenica mattina, a bordo del bus linea 280, un ragazzo di 17 anni romano e una ragazza di 28 anni di origini sarde che vive a Roma, rientrando da una notte passata nei locali della zona Ostiense si sono lasciati un po’ troppo andare. Dalle effusioni iniziali, i due sono passati ad un rapporto sessuale, davanti ad altri passeggeri. A quel punto, l’autista ha chiamato al 112 e all’altezza di Lungotevere Marzio, sono intervenuti i Carabinieri della pattuglia mobile di zona del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro che hanno invitato i due a ricomporsi, denunciandoli a piede libero per atti osceni in luogo pubblico.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 12609 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.