Marconi, sorpreso ad imbrattare un muro scaglia la bomboletta spray contro i Carabinieri



Ieri notte, i Carabinieri della Stazione Roma Porta Portese hanno arrestato un 22enne
romano, senza occupazione e con precedenti, con le accuse di detenzione ai fini di
spaccio di sostanze stupefacenti, imbrattamento e resistenza a Pubblico Ufficiale.

L’intervento dei Carabinieri

Transitando i via dei Prati dei Papa, zona Marconi, i Carabinieri hanno sorpreso il
giovane mentre imbrattava un muro con una bomboletta spray e si sono avvicinati
per identificarlo. Al fine di eludere il controllo, il writer ha lanciato la bomboletta
contro i Carabinieri e si è dato alla fuga, ma è stato bloccato dopo un breve
inseguimento.

In suo possesso, nello zainetto che aveva al seguito, i Carabinieri hanno rinvenuto altre
2 bombolette spray e diverse dosi di hashish. La successiva perquisizione nella sua abitazione, poco distante, ha permesso ai militari di trovare altre decine di dosi della stessa sostanza, un bilancino di precisione e materiale vario per il taglio e confezionamento.

L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13100 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.